Pubblicare su Beatport la propria musica con DistroKid. Importante novitá in arrivo!

0
Post Image
Pubblicare su Beatport non è mai stato così semplice

Ti avevo già parlato in questo articolo di un metodo per pubblicare le tue canzoni su Beatport, senza necessariamente avere un contratto discografico, tramite Record Union.

È di poche ore fa la notizia che anche un altro importante servizio online darà presto la possibilità di pubblicare la propria musica su Beatport. Stiamo parlando del famoso DistroKid, eccellente servizio del quale mi avvalgo personalmente per la pubblicazione delle mie canzoni sui vari store digitali più famosi, come iTunes, Spotify, Apple Music, Pandora, Amazon, Google Play, Tidal, YouTube, Deezer e centinaia di altri siti minori. A questo lungo elenco si aggiungerà a breve anche il portale per l’acquisto di musica elettronica più famoso del mondo.

Beatport disponibile fra 3 settimane

Attualmente la pubblicazione dei propri brani su Beatport è abilitata ad una cerchia ristretta di artisti. Terminata la fase di test, che durerá dalle 2 alle 3 settimane, tutti gli artisti potranno usufruire di questa straordinaria novità! Sarà possibile pubblicare su Beatport anche i brani già pubblicati e disponibili online e non per forza solo brani nuovi.

Per una guida su come pubblicare la propria musica tramite DistroKid e per conoscere i costi del servizio, che rimarranno invariati anche dopo l’aggiunta del nuovo store, ti invito a leggere questo articolo dove spiego i passi necessari per la pubblicazioni della tua prima canzone.

Fammi sapere se riesci nell’impresa e posta i link alle tue canzoni nei commenti. Sono proprio curioso di sentire le tue produzioni pubblicate su Beatport.

In bocca al lupo!