Come vendere la propria musica su Spotify ed Apple Music

0
Post Image
Vendere la propria musica su Spotify, Apple Music è oggi possibile senza label o contratti con case discografiche.

In questo breve articolo ti spiegherò come fare, imparerai come vendere la tua musica tramite un servizio online molto famoso nel settore, utilizzato da moltissimi artisti di fama internazionale per pubblicare le loro produzioni. In pochissimi giorni avrai le tue canzoni disponibili su tutti gli store digitali.

Il servizio che andremo ad utilizzare si chiama DistroKid, che permette di vendere la propria musica su Spotify, Apple Music, Google Play, iTunes, Pandora, Amazon, Google Play, Tidal, YouTube, Deezer e altri 150 fra store e servizi di streaming meno famosi. Purtroppo Beatport non è supportato ma non disperare, qui troverai una semplice guida su come vendere la tua musica anche su Beatport senza avere un contratto con una label.

Distrokid oltre ad una lista di store infinita, garantisce il 100% delle Royalities! Sì hai capito bene. Tutto quello che guadagnerai con lo streaming e i download sarà TUO al 100%! Feature top è anche la velocità di pubblicazione delle canzoni, in pochissimi giorni infatti avrai le tue canzoni disponibili negli store. Un servizio fino a 20 volte più veloce rispetto a tutti gli altri concorrenti.

Ma quanto costa tutto ciò? Quanto bisogna sborsare per vendere la propria musica? Siediti (se sei per strada con il cellulare!) perchè quello che sto per dirti ha dell’incredibile! Sei pronto? DistroKid offre tre tipi di account:

  1. “Musician”: con soli $19.99 all’anno potrai pubblicare un numero ILLIMITATO di tuoi album o singoli!
  2. “Musician Plus”: pagando $35.99 all’anno potrai pubblicare un numero ILLIMITATO di canzoni per 2 artisti. In più avrai statistiche di vendita dettagliate e la possibilità di customizzare il nome dell’etichetta, il giorno di uscita della canzone, la possibilità di attivare e gestire il pre ordine e stabilire in autonomia il prezzo di vendita su iTunes.
  3. “Label”: sottoscrizione da $79,99 utile per piccole label indipendenti che potranno pubblicare canzoni illimitate per 5 artisti.

Che bazza eh? E se ti dicessi che se ti registri a DistroKid cliccando su uno dei link disponibili in pagina avrai un 7% di sconto su qualsiasi abbonamento? Con pochi dollari all’anno potrai finalmente vendere la tua musica online! I prezzi dei concorrenti sono decisamente più alti e nessuno di loro offre un pagamento annuale di questo tipo e una velocità di pubblicazione così rapida. La sottoscrizione Musician è sicuramente la più vantaggiosa ed è più che sufficiente per iniziare la tua carriera da artista. (ricordati il 7% di sconto ;))

Vendere la propria musica step by step:

Per cominciare dovrai visitare il sito web ufficiale di DistroKid e registrarti inserendo oltre alle tue informazioni personali anche i dati della tua carta di credito per il pagamento della cifra annuale. Tranquillo il servizio è totalmente sicuro. Lo utilizzo per le mie produzioni da molto tempo e non ho mai avuto problemi. Confermato l’indirizzo email potrai subito pubblicare il tuo primo brano facendo login.

Per caricare nel sistema il file audio basterà un click sulla prima voce del menù in alto “Upload” e procedere alla compilazione della form che si visualizzerà con tutte le informazioni richieste:

  • in quali store vorrai rendere disponibile le tue tracce.
  • il numero di tracce che stai per caricare.
  • il tuo nome d’arte o della tua band.
  • la copertina (mi raccomando almeno 2000×2000 quadrata e di OTTIMA QUALITA’, senza riferimenti a siti web o indirizzi email!).
  • la lingua del testo e il genere musicale.
  • per ogni traccia dovrai inserire il titolo, indicare se sei tu l’autore, se il testo è esplicito e infine dovrai selezionare il file audio della canzone. I formati accettati sono WAV, WMA, M4A, FLAC, MP3, or CDDA.

Terminata la compilazione, controlla attentamente i dati inseriti perché non saranno più modificabili se non rimuovendo la canzone dagli store e ricaricandola nuovamente.
Se sei sicuro e sei pronto a vendere la tua musica puoi procedere accettando tutti i disclaimer obbligatori, flaggando le varie checkbox e premendo il bottone DONE. In pochi istanti riceverai una conferma in email. Se tutto il processo con gli store andrà a buon fine in pochi giorni troverai le tue canzoni pubblicate pronte a farti guadagnare! Verrai avvertito, sempre tramite una email, ogni qualvolta uno store accetterà un tuo singolo o album.

Servizi aggiuntivi:

Per ogni tipologia di upload (singolo o album) DistroKid offre inoltre anche dei servizi aggiuntivi molto interessanti che sono però a pagamento:

  • YouTube Money ($4.95 all’anno + 20% dei vostri guadagni a YouTube): attivando questa opzione si potranno monetizzare gli utilizzi della propria musica nei video di YouTube. Se qualcuno userà un tuo brano automaticamente l’80% dei guadagni provenienti dai banner saranno tuoi.
  • Store Maximizer ($7.95 all’anno): con questa opzione il singolo o l’album che stai pubblicando verrà aggiunto in modo automatico in tutti i nuovi store che saranno disponibili in futuro. Non lo consiglio in quanto i principali sono già disponibili e quelli nuovi sono solitamente molto piccoli.
  • Shazam & iPhone Siri ($0.99 all’anno): servizio che consente a Shazam e Siri di riconoscere il tuo brano! MUST HAVE 😀
  • Leave a Legacy ($29.00 one-time fee, non ricorrente): se vuoi rendere la tua canzone disponibile PER SEMPRE (anche dopo la vostra morte! TIE!) per la modica cifra di 28€ DistroKid si impegna a non rimuovere per nessun motivo il tuo brano dai vari store. Fra 100 anni qualcuno potrebbe ascoltare il tuo successo! Investimento necessario se hai fra le mani una hit mondiale e vuoi far guadagnare i tuoi pronipoti.

Fammi sapere se sei riuscito nel processo di pubblicazione, se hai avuto problemi contattami via email o sulla mia pagina Facebook e cercherò di aiutarti.

In bocca al lupo 😉